Qualcosa di nuovo, qualcosa di vecchio…

Il lancio del bouquet della sposa e l’uscita dalla chiesa sotto la pioggia di riso (o petali di rose o coriandoli) sono le tradizioni di nozze più radicate e gli sposi non possono farne a meno ma… anche se non seguita da tutte le spose, l’abitudine di portare qualcosa di …

Perché si festeggia San Valentino?

Come tutte le tradizioni affonda le radici in tempi decisamente lontani precisamente nel 496 quando papa Gelasio I sostituì la festa pagana della Lupercalia del 15 febbraio con quella di San Valentino. Il 14 febbraio era un girono già dedicato al Santo e per questa coincidenza divenne il protettore degli …

Perché si dice sposa bagnata sposa fortunata?

  La spiegazione più semplice dell’origine di questo proverbio è legata al mondo agricolo. La pioggia è sempre stata un elemento fondamentale per l’irrigazione dei campi e per un raccolto abbondante e fertile, due caratteristiche che si possono facilmente associare alla donna e ci ricordano un altro e meno conosciuto …

La leggenda del vischio

La leggenda norrena comincia con i sogni di Baldr, figlo di Odino e di Frigg, sogni che preannunciano la sua morte. Odino si reca nello Hel, il regno dei morti dove tutto è pronto per accogliere suo figlio mentre Frigg impone a tutto quello che esiste nel mondo il giuramento …

La leggenda dei fiori d’arancio

  L’albero di arancio per la sua bellezza, i suoi fiori e il suo profumo era un privilegio del re di Spagna. Un ambasciatore francese affascinato dalla bellezza dei fiori chiese al re un ramo ma il re rifiutò. L’ambasciatore provò a corrompere il giardiniere di corte ma la sua …